Rinnovata fino al 2024 la Convenzione Cei-Cnpi

da | 13 Apr 2022 | Impiantistica elettrica e automazione

Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano e il CNPI – Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati hanno rinnovato per il prossimo biennio 2022-2024 la Convenzione che consente agli iscritti all’albo dei Periti Industriali di accedere a condizioni particolarmente agevolate a una serie di prodotti e servizi erogati dal CEI.

L’accordo, in vigore dal prossimo 1 maggio prevede due tipologie di abbonamento –differenziate sulla base ai servizi scelti- che consentono non solo la possibilità di consultare e acquistare le Norme e le Guide Tecniche Cei a prezzi vantaggiosi, ma anche di avere accesso alla rivista Regola d’Arte, pubblicazione trimestrale di settore relativa a soluzioni e problematiche impiantistiche concrete.

Tra i servizi anche la possibilità di poter seguire due webinar di approfondimento all’anno focalizzati sull’applicazione pratica delle norme tecniche.

Pubblicità

Per sottoscrivere l’abbonamento è necessario registrarsi al sito (https://myregistrazione.ceinorme.it/registrazione?execution=e3s1) e compilare l’intero format. Completata la registrazione, si accederà al sistema di pagamento che darà diritto ad accedere all’abbonamento scelto.

Robot e automazione volano in Italia

Robot e automazione volano in Italia

Il settore è cresciuto del 14,6% lo scorso anno, con prospettive più che positive anche per il 2023 Vola l’industria italiana di macchine utensili, robot e automazione. Dopo un 2021 già positivo, nel 2022 si sono registrati incrementi in doppia cifra, con prospettive...

Calderone: giovedì 2 febbraio il tavolo sul lavoro autonomo

Il ministro Calderone (ri)ascolterà i professionisti. I «ritocchi» possibili alla proposta di legge sull’equo compenso per le prestazioni professionali (che ha staccato il traguardo dell’Aula della Camera il 25 gennaio scorso ed è adesso passata al vaglio del Senato),...

Un piano di 450 milioni di euro per il trattamento dei rifiuti

Dal ministero dell'ambiente il decreto che finanzia 65 progetti con i fondi del Pnrr Dal ministero dell'ambiente 450 milioni di euro per finanziare 65 progetti innovativi per la realizzazione di impianti di trattamento e riciclaggio e recupero materia. È quanto...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest