Progettazione immobiliare: la responsabilità dei lavori

da | 7 Mar 2024 | News dalle aziende

Mario, perito industriale con oltre 30 anni di esperienza nel settore, ha lavorato nella progettazione immobiliare come direttore dei lavori per una vasta gamma di progetti di costruzione.

Una carriera caratterizzata da tante storie che si intrecciano, bei ricordi e molto vissuto. Oggi Mario può dire di avere alle spalle un lungo percorso da professionista in cui, come tutti i percorsi, a volte ha incontrato anche degli ostacoli ma la scelta più importante della sua carriera è stata quella di tutelarsi da possibili imprevisti con le soluzioni assicurative di Generali Italia.

Sono stati molti i momenti in cui Mario si è sentito tutelato. A volte, anche solo il racconto di un amico professionista gli accendeva il faro sulle tutele che aveva stipulato con il suo consulente assicurativo e questo gli ha sempre permesso di lavorare con la serenità necessaria in un lavoro di precisione come il suo.

Tra le caratteristiche più importanti: una copertura economica in caso di richieste di risarcimento per danni causati involontariamente a terzi durante l’esercizio del lavoro. Assistenza di un avvocato per affrontare la controversia o il procedimento penale, disciplinare o amministrativo, con copertura delle spese legali, di perizia, investigative e processuali legate all’attività. Assistenza nelle vertenze contrattuali o con clienti, e nel recupero crediti. Responsabilità Civile che ha personalizzato sulle proprie esigenze professionali come appalti pubblici, elaborazione elettronica dei dati, impiego di droni, mancata rispondenza delle opere.

Mario oggi non è ancora in pensione, continua a fare il lavoro che ama di più ed è tutelato grazie ad Attiva Professione Tecnica di Generali Italia, vero Partner di Vita.

Per saperne di più www.generali.it/business/professionisti/ingegneri-architetti/attiva-professione-tecnica
Prima della sottoscrizione leggere il set informativo disponibile su generali.it o in Agenzia

Leggi le altre storie:

Italia ancora regina europea del settore design

Belpaese leader per numero di addetti e per fatturato L’Italia si conferma la regina europea del settore del design. Se, infatti, a livello comunitario si contano 270 mila imprese, 330 mila addetti e un fatturato di 28, 6 miliardi di euro, l ‘Italia contribuisce per...

Filiera formativa tecnologico-professionale in arrivo

Alla Camera il ddl per la revisione del sistema e l’introduzione del modello 4+2. La nuova filiera formativa tecnologico-professionale vede il traguardo Dopo l’ok del Senato al disegno di legge che ha come primo promotore il ministro dell’istruzione Giuseppe...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest