Palermo: Le Comunità Energetiche – 28 aprile 2022: quinta tappa

da | 28 Mar 2022 | Programma

Comunità energetiche 2023

Palermo è la quinta tappa di una serie di appuntamenti su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di chiamare a raccolta gli operatori del settore, i rappresentanti delle istituzioni, delle municipalità per discutere e approfondire lo strumento delle Comunità Energetiche Rinnovabili e le relative opportunità ambientali, sociali ed economiche.

Palazzo dei Normanni – ARS | Sala Mattarella

Palermo

Pubblicità
Notifier Centrali AM

 28 aprile 2022, ore 09.00-13.00

Il convegno affronterà quindi l’evoluzione legislativa nel contesto nazionale – connessa all’emanazione dei Decreti di attuazione delle Direttive europee – le numerose iniziative pilota in fase di studio, progettazione e in corso di realizzazione in Italia, con particolare attenzione al ruolo dei professionisti tecnici determinanti verso una vera transizione ecologica del Paese.

Il tour di eventi, voluto dal Cnpi realizzato in collaborazione con Ancitel Energia e Ambiente srl, è finalizzato ad approfondire il nuovo modello di sviluppo dato dalle comunità energetiche, le relative opportunità ambientali, sociali ed economiche, e soprattutto a mettere a terra in concreto tutte quelle iniziative  per raggiungere gli obiettivi della decarbonizzazione che ancora si fatica a realizzare.

Un progetto che come ha evidenziato il Presidente del CNPI, Giovanni Esposito, non si ferma solo all’organizzazione di convegni itineranti sul territorio nazionale per far conoscere i vantaggi della condivisione di energia rinnovabile, ma si concluderà con un progetto concreto: “Illuminare la speranza” che prevede la realizzazione di un modello di comunità energetica, grazie al lavoro degli sponsor e di altri produttori, e la progettazione di professionisti esperti, quali i periti industriali, per la realizzazione di una CER in una zona particolarmente disagiata del Paese. Un progetto concreto su cui il Cnpi sta già lavorando grazie ad alcuni accordi e protocolli d’intesa finalizzati alla realizzazione di questa iniziativa dal grande valore sociale ed ambientale.

Al di fuori delle deroghe espressamente previste per i soggetti esenti, l’accesso al Palazzo è consentito esclusivamente a chi sia in possesso e sia in grado di esibire la certificazione verde Covid-19 da vaccinazione o guarigione (green pass rafforzato), secondo la normativa nazionale vigente.

Inoltre per l’accesso al Palazzo Reale è necessario indossare giacca e cravatta.

Al termine dell’evento sarà possibile visitare la Cappella Palatina del Palazzo

Digital folder – Le Comunità Energetiche – Palermo 28 Aprile


GOLD SPONSOR

www.sielups.com


Con il patrocinio di


Con il contributo scientifico di


Con la collaborazione di

   

Bando ISI 2023 per la salute e sicurezza delle imprese

Bando ISI 2023 per la salute e sicurezza delle imprese

Apertura dal 15 aprile sino alle ore 18:00 del 30 maggio 2024 della procedura informatica per la compilazione della domanda, attraverso un percorso guidato, del bando ISI 2023 Inail. Un avviso che, come ogni anno, ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare...

Italia ancora regina europea del settore design

Italia ancora regina europea del settore design

Belpaese leader per numero di addetti e per fatturato L’Italia si conferma la regina europea del settore del design. Se, infatti, a livello comunitario si contano 270 mila imprese, 330 mila addetti e un fatturato di 28, 6 miliardi di euro, l ‘Italia contribuisce per...

Bando ISI 2023 per la salute e sicurezza delle imprese

Apertura dal 15 aprile sino alle ore 18:00 del 30 maggio 2024 della procedura informatica per la compilazione della domanda, attraverso un percorso guidato, del bando ISI 2023 Inail. Un avviso che, come ogni anno, ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare...

Italia ancora regina europea del settore design

Belpaese leader per numero di addetti e per fatturato L’Italia si conferma la regina europea del settore del design. Se, infatti, a livello comunitario si contano 270 mila imprese, 330 mila addetti e un fatturato di 28, 6 miliardi di euro, l ‘Italia contribuisce per...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest