A Chieti un confronto con i futuri professionisti nella “Giornata del Perito Industriale”

da | 19 Ott 2022 | Voci dal territorio

Le ultime novità legislative per l’accesso alla professione, i nuovi percorsi formativi professionalizzanti e soprattutto le opportunità per i periti industriali dettate dall’agenda del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Saranno questi, e molti altri ancora, i temi al centro della “Giornata del perito industriale. Un confronto con i professionisti del futuro nell’anno del Congresso di categoria” che si terrà il prossimo 20 ottobre all’I.I.S. Luigi di Savoia di Chieti.

L’iniziativa, valida sia come giornata di orientamento che come momento formativo per gli iscritti all’albo dei periti industriali, focalizzerà l’attenzione sulle ultime novità normative relative alla professione tecnica, sull’evoluzione del sistema formativo e soprattutto su quali possono essere i nuovi spazi di mercato per il lavoro dei periti industriali, alla luce dei progetti messi in campo dal Pnrr.

Pubblicità

L’evento è stato organizzato dall’Ordine dei Periti Industriali della provincia di Chieti in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e la Fondazione Opificium.

Brevetti: crescono le invenzioni in Europa

Brevetti: crescono le invenzioni in Europa

L'Italia delle invenzioni L’Italia delle invenzioni continua a crescere in Europa: sale del 2%, infatti, l’incremento delle domande di brevetto pubblicate dall’EPO (European Patent Office) nel 2021 rispetto al 2020, con 90 brevetti in più. Nel frattempo...

Brevetti: crescono le invenzioni in Europa

L'Italia delle invenzioni L’Italia delle invenzioni continua a crescere in Europa: sale del 2%, infatti, l’incremento delle domande di brevetto pubblicate dall’EPO (European Patent Office) nel 2021 rispetto al 2020, con 90 brevetti in più. Nel frattempo...

Contratti di sviluppo: 360 milioni per le rinnovabili e le batterie

Riaperto lo sportello per la presentazione delle domande di agevolazioni a valere sui Contratti di Sviluppo e relativi a Rinnovabili e Batterie Dopo i 500 milioni per gli Accordi per l’Innovazione, ne arrivano altri 360 a disposizione delle imprese, dal MISE (attuale...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest