Nasce il Dipartimento per la transizione digitale

da | 28 Apr 2022 | Informatica

Operato strategico rispetto agli obiettivi del Pnrr

Due provvedimenti contenenti disposizioni in materia di giustizia sono stati approvati nel corso ddel Consiglio dei Ministri n. 73 del 21 aprile: uno è lo schema di Dpcm  che istituisce nel ministero della Giustizia il Dipartimento per la transizione digitale, l’analisi statistica e le politiche di coesione, l’altro è il decreto legge (recante “Misure attuative del Pnrr”) che prevede l’incremento delle dotazioni organiche del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità.

Il  nuovo Dipartimento per la transizione digitale, l’analisi statistica e le politiche di coesione nasce senza oneri finanziari ulteriori, ed è il quinto Dipartimento all’interno del Ministero della Giustizia, costituito nell’ambito del programma di riorganizzazione della Pubblica Amministrazione previsto dal Pnrr. Come si legge sul sito del Ministero, il nuovo dipartimento opererà attraverso tre direzioni generali:

  • Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati;
  • Direzione generale di statistica e analisi organizzativa;
  • Direzione generale per il coordinamento delle politiche di coesione.

Il suo operato sarà strategico rispetto agli obiettivi del Pnrr. Inoltre, fornirà supporto al nuovo comitato tecnico scientifico per il monitoraggio sull’efficienza del processo civile, che è stato costituito e che si affiancherà all’analogo comitato relativo al processo penale. Nel corso del Cdm sono stati approvati anche interventi riguardanti il comparto giustizia all’interno del decreto legge recante misure attuative del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Pubblicità
Continua la crescita del digitale in Italia

Continua la crescita del digitale in Italia

Spid, Cie e App io in grande espansione. Oltre 61 miliardi tramite PagoPa Continua a correre il digitale in Italia. Numeri record anche per il 2022, con 33,5 milioni di Spid, 32,7 milioni di carte d’identità elettroniche e oltre 61 miliardi di euro di pagamenti online...

Una spinta al digitale nei comuni

Una spinta al digitale nei comuni

Accordo tra l’Anci e il dipartimento per l’innovazione tecnologica Una spinta alla digitalizzazione dei comuni italiani. È questo l’obiettivo principale del protocollo di intesa che verrà presto siglato tra il dipartimento per l’innovazione digitale e l’Anci,...

Detrazione fiscali in edilizia: online il poster ENEA 2023

Il documento racchiude in una speciale tabella tutti le coordinate di Superbonus, Eco e Sismabonus, Bonus Verde, Bonus Ristrutturazioni Dopo le definitive pubblicazioni in Gazzetta Ufficiale della Legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) e della legge Aiuti-Quater...

Digitale e Pnrr, Italia ai primi posti per obiettivi raggiunti

Al nostro paese la quota maggiore dei fondi europei per la digitalizzazione (48 miliardi) Dal Pnrr una grande opportunità per la digitalizzazione in Italia, che per ora risulta colta in maniera efficace dalla penisola. Siamo, infatti, il paese più avanti nella...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest