Inarcassa: “minimi” senza sanzioni fino a dicembre

da | 21 Giu 2021 | Professioni a confronto

Il Consiglio di amministrazione di Inarcassa (Ente di previdenza ed assistenza degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti) “ha deliberato che il pagamento dei contributi minimi 2021 potrà essere effettuato entro il prossimo 31 dicembre, senza nessuna sanzione, anche se sui MAV/F24“, già disponibili sul sito della Cassa privata, “sono riportate le scadenze originarie”.

Lo fa sapere lo stesso Ente presieduto da Giuseppe Santoro attraverso l’ultimo numero della newsletter.

Cambiano le sanzioni fiscali

Cambiano le sanzioni fiscali

Ok in Consiglio dei ministri al nono decreto attuativo della delega che modifica le sanzioni fiscali Sanzioni fiscali ispirate ai principi di proporzionalità e offensività. Riduzione delle sanzioni stesse, con quelle amministrative che passano da un quinto a un terzo....

Italia ancora regina europea del settore design

Belpaese leader per numero di addetti e per fatturato L’Italia si conferma la regina europea del settore del design. Se, infatti, a livello comunitario si contano 270 mila imprese, 330 mila addetti e un fatturato di 28, 6 miliardi di euro, l ‘Italia contribuisce per...

Filiera formativa tecnologico-professionale in arrivo

Alla Camera il ddl per la revisione del sistema e l’introduzione del modello 4+2. La nuova filiera formativa tecnologico-professionale vede il traguardo Dopo l’ok del Senato al disegno di legge che ha come primo promotore il ministro dell’istruzione Giuseppe...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest