Bologna: prima scuola di Design del prodotto nel Metaverso

da | 16 Feb 2022 | Design

Studiare Design del prodotto con lezioni nel Metaverso

Nasce a Bologna Italian Design School, la prima scuola di Design del prodotto, con lezioni nel Metaverso in modalità Virtual Reality, da un’idea e dalla collaborazione di un gruppo di docenti e professionisti italiani e internazionali fra cui Gilberto Cavallina, Bojan Smiljanich e Stefano Pugliese.

La scuola è dedicata ad un pubblico internazionale di designers industriali e di prodotto che vogliono essere aggiornati e competitivi nel mercato delle startups e delle grandi catene di distribuzione, o aggiornarsi sulle nuove tecnologie di “design connesso” e di prototipazione rapida.

La scuola ha anche corsi per imprenditori e business-angels che vogliono portare le loro idee su piattaforme di crowdfunding come Kickstarter® o Indiegogo®.

Pubblicità

I corsi prevedono la possibilità di completare l’esperienza virtuale con un soggiorno di studio e piacere a Bologna, dove potranno partecipare a lezioni dal vivo e approfondire le loro idee con esperti del settore, visitando accompagnati i più’ famosi musei di design e aziende di prodotto.

“La modalità in Virtual reality nel Metaverso è oggi un’opportunità per dare umanità alle lezioni a distanza e costituisce una vera e propria rivoluzione nel campo. Gli studenti da ogni parte del mondo potranno infatti sedersi insieme in classi, caffè e salotti virtuali, e partecipare attivamente alle lezioni in realtà immersiva”, con occhiali VR forniti ad ogni studente iscritto”.

“A questo si affianca un’offerta di “turismo educational”, per una generazione che non si accontenta di viaggiare solo per svagarsi ma vuole unire un’esperienza formativa e culturale”.

La scuola è partner di varie realtà industriali del settore fra cui Holzof e Modo, ed è associata all’Italian Design Association in Cina.

Italian Design School aprirà i corsi a giugno 2022, con prescrizioni aperte da pochi giorni, e si aspetta di diventare presto un modello innovativo di offerta educativa per i progettisti di prodotti e servizi di tutto il mondo che puntano a fare parte del futuro del product design.

 

Nasce il polo dei microchip italiano

Nasce il polo dei microchip italiano

In legge di bilancio la nascita della Fondazione. Stanziati oltre 200 milioni di euro L’Italia avrà un suo centro nazionale per i microchip. O meglio, “Centro italiano per il design dei circuiti a semiconduttore”, come viene chiamato in legge di bilancio (legge...

Cambia il codice di proprietà industriale

Cambia il codice di proprietà industriale

Promozione dei modelli in fiera, norme su brevetti e sulla professione di consulente Protezione temporanea dei disegni e dei modelli esposti nelle fiere, riduzione del periodo di tirocinio necessario per l’abilitazione all’esame di consulente di proprietà industriale,...

Brevetti: crescono le invenzioni in Europa

Brevetti: crescono le invenzioni in Europa

L'Italia delle invenzioni L’Italia delle invenzioni continua a crescere in Europa: sale del 2%, infatti, l’incremento delle domande di brevetto pubblicate dall’EPO (European Patent Office) nel 2021 rispetto al 2020, con 90 brevetti in più. Nel frattempo...

Firenze: spinta al design e alla cultura del progetto

Firenze: spinta al design e alla cultura del progetto

Una spinta tra professionisti e pubblico Architetti e associazione per il disegno industriale insieme per lo sviluppo della cultura del progetto tra professionisti e pubblico. È quanto realizzerà il protocollo tra la Fondazione architetti di Firenze e l’Adi,...

Detrazione fiscali in edilizia: online il poster ENEA 2023

Il documento racchiude in una speciale tabella tutti le coordinate di Superbonus, Eco e Sismabonus, Bonus Verde, Bonus Ristrutturazioni Dopo le definitive pubblicazioni in Gazzetta Ufficiale della Legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) e della legge Aiuti-Quater...

Digitale e Pnrr, Italia ai primi posti per obiettivi raggiunti

Al nostro paese la quota maggiore dei fondi europei per la digitalizzazione (48 miliardi) Dal Pnrr una grande opportunità per la digitalizzazione in Italia, che per ora risulta colta in maniera efficace dalla penisola. Siamo, infatti, il paese più avanti nella...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest