Al via la settimana delle discipline Stem

da | 31 Gen 2024 | Competenze multidisciplinari

Dal 4 all’11 febbraio iniziative formative ed eventi legati all’orientamento

Dal 4 all’11 febbraio in Italia si svolgerà la prima settimana delle discipline Stem. Sette giorni durante i quali saranno protagoniste le materie tecnico-scientifiche, tramite l’organizzazione di eventi e convegni, con il coinvolgimento di scuole, università e centri culturali. È il frutto della legge 187/2023, pubblicata nella Gazzetta ufficiale n. 292 del 15 dicembre 2023, che ha tra le promotrici principali la capogruppo in commissione lavoro alla Camera Marta Schifone.

L’obiettivo principale della settimana si può reperire direttamente dal testo della legge pubblicata in Gazzetta. Essa è volta, infatti, a “promuovere l’orientamento, l’apprendimento, la formazione e l’acquisizione di competenze nell’ambito di tali discipline, necessarie a favorire l’innovazione e la prosperità nazionale”. Per fare ciò, come accennato, saranno predisposte una serie di attività, che avranno tra le finalità quelle di “attivare percorsi stabiliti di orientamento post-scolastico volti a favorire la conoscenza delle discipline Stem” o “valorizzare e consolidare le esperienze” nell’ambito di queste materie. Saranno, poi, promosse campagne di sensibilizzazione, iniziative per supportare la didattica o per promuovere corsi di formazione con modalità innovative.

Tra le motivazioni trova spazio anche il mismatch tra domanda e offerta di lavoro, che ha ormai raggiunto livelli critici. Secondo i numeri di Unioncamere, si attesta ormai al 45%, con una crescita di 18 punti percentuali rispetto al 2019. Le problematiche maggiori, come noto, sono legate ai profili tecnici, gli sbocchi naturali delle discipline Stem. La proposta, quindi, mira ad attivare percorsi formativi “per favorire, attraverso adeguate competenze in ambito scientifico, il reinserimento nel mercato del lavoro dei soggetti che ne sono usciti promuovendo, in particolare, la partecipazione femminile”. Le donne sono un’altra parte importante di questo progetto; l’Anvur, in un recente report, ha riportato che il numero di donne iscritte a facoltà legate a materie tecnico-scientifiche si sia leggermente ridotto nell’ultimo decennio, superando di poco il 37% del totale.

Pubblicità
Notifier Centrali AM

Si tratta della prima edizione della settimana, che si svolgerà poi ogni anno, sempre tra il 4 e l’11 febbraio. La data non è stata scelta casualmente: l’11 febbraio, infatti, si festeggia la giornata internazionale delle donne nella scienza.

Fondo IPCEI: integrazione di 1 miliardo e 500 mila euro

Fondo IPCEI: integrazione di 1 miliardo e 500 mila euro

Integrazione risorse del Fondo IPCEI Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, per sostenere e promuovere la realizzazione di importanti progetti di comune interesse europeo (IPCEI) nelle catene del valore strategiche per l’industria europea, ha disposto,...

Un Superbonus per le assunzioni

Un Superbonus per le assunzioni

L’annuncio del viceministro Leo a margine del Cdm che ha approvato il Dl Coesione Una super deduzione al 120% per le assunzioni, per creare una sorta di “Superbonus del lavoro”. A ciò si aggiungono una serie di incentivi per l’autoimprenditorialità, con un occhio ben...

Filiera formativa tecnologico-professionale in arrivo

Filiera formativa tecnologico-professionale in arrivo

Alla Camera il ddl per la revisione del sistema e l’introduzione del modello 4+2. La nuova filiera formativa tecnologico-professionale vede il traguardo Dopo l’ok del Senato al disegno di legge che ha come primo promotore il ministro dell’istruzione Giuseppe...

Simulazione Regolarità Contributiva Inail: nuovo servizio online

Nuovo Servizio Online per la Simulazione della Regolarità Contributiva INAIL L’INAIL, con istruzione operativa del 6 giugno, è intervenuta in tema regolarità contributiva, per la quale sappiamo che l’articolo 4 del decreto-legge 34/2014, convertito con modifiche dalla...

Doggy bag o mezze porzioni nel menù obbligatorie

Al via in Senato l’iter del disegno di legge contro lo spreco alimentare Un logo per la doggy bag, quindi per incentivare il consumo da asporto di pasti non finiti al ristorante, che dovrà essere mezzo ben in vista. Una spinta alle mezze porzioni o ai menù per...

Il Ddl IA arriva in Senato

Ddl IA: Testo presentato in commissione. A giorni l’ok sulla cybersicurezza Il disegno di legge italiano sull’Intelligenza artificiale inizia il suo percorso in Parlamento. È partita, infatti, la discussione in commissione sul Ddl approvato in via preliminare dal...

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere aggiornamenti da Opificiumagazine.it

Grazie! Ti sei iscritto alla newsletter.

Pin It on Pinterest